Come flirtare su WhatsApp

10 consigli per flirtare su WhatsApp

In Comunicazione efficace, Storie by Diegueetus

A volte fare il primo passo con una ragazza che ci ha dato il suo numero è difficile. Non sai se ti ha dato il numero giusto, e se è giusto temi te l’abbia dato solo per cortesia. Non sai bene cosa dire, temi di essere ignorato o di ricevere un rifiuto, ti mancano le parole, hai paura di dire la cosa sbagliata…
In realtà, conquistare una ragazza potrebbe non essere così difficile, servono solo le mosse giuste!

In questo articolo vogliamo darti 10 consigli che, se applicati, possono aumentare le chance di non risultare banale, ovvero di emergere dalla massa dei messaggi standardizzati che i ragazzi inviano alle ragazze su WhatsApp. Senza dimenticare il galateo necessario, come in tutte le cose.

Cominciamo?

  1. Il primo messaggio è quello che conta

I primi messaggi sono importanti, anzi di più: importantissimi! Come in tutte le situazioni la prima impressione è quella che conta.

Fino a quando la conoscerai meglio, cerca di essere semplice, mantieni un tono educato, evitando di dare subito troppa confidenza o di esagerare cercando di fare colpo.

Per mantenere l’interesse e farla parlare con te evita di usare un tono aggressivo o arrogante, e non provarci spudoratamente fin dai primi saluti!

Quando e se le cose andranno avanti, avrai l’opportunità di portare la tua chat di WhatsApp su un altro livello. Ma all’inizio l’unico modo per avere qualche chance è mantenere delle conversazioni “moderate”. Come abbiamo già scritto: sì all’ironia, no alla violenza verbale.

  1. Sfrutta gli orari migliori

Le ragazze ricevono decine di messaggi WhatsApp. Se non ci credi fatti mostrare il cellulare da una tua amica carina. Se riuscirai in questa “mission impossible”, sarai testimone di un vero e proprio bombardamento!
Cosa per farsi notare? Inviare messaggi sulla chat di WhatsApp la sera, dalle 22:00 alle 23:00, è un buon punto di partenza. Questo significa che inconsciamente sarai tu uno dei suoi ultimi pensieri prima di dormire. Inoltre, in questa fascia oraria si ricevono meno messaggi e sarà più facile spiccare dal gruppo.

Un altro buon momento è la mattina. Scrivile nelle prime ore del giorno per farle capire che è uno dei tuoi primi pensieri, ma usa l’ironia: evita frasi troppo romantiche o provocatorie. Limitati a un semplice contatto per farle capire che sei presente. Mai esagerare, ai tempi dei social è facile fare la figura dello stalker inconsapevole.

  1. Breve e conciso

Ormai la nostra soglia di attenzione è diventata davvero molto bassa: se invii messaggi WhatsApp brevi, sarai più efficace e aggiungerai un senso di mistero alle tue conversazioni. Si sa, il mistero attrae! In questo modo manterrai alto il suo interesse ed eviterai di annoiarla.

Se usi frasi brevi lei sarà più portata a chiederti cosa stai facendo, con chi sei stato, ecc.

Sapere come parlare con una ragazza senza diventare noiosi è fondamentale; essere brevi è una delle prime cose da tenere a mente.

  1. Messaggi “tailored”

Evita il “copia e incolla”. Cerca di personalizzare il testo su misura per lei, non usare uno standard facilmente riconoscibile: lei si sentirà l’unica destinataria del tuo interesse.

Un “trucco” molto potente è quello di utilizzare un piccolo particolare che lei ha detto di sé in precedenza per introdurre un nuovo argomento o per invitarla ad un evento di suo gradimento. Se fai riferimento a qualcosa che ti ha detto lei, capirà che l’hai ascoltata con attenzione e abbasserà le sue difese.

  1. Umorismo, sempre!

Il sorriso è una parte fondamentale del processo di seduzione; lei deve pensare che tu sia divertente e leggero, non superficiale: l’umorismo è un’arma potentissima.  Questo non significa che devi metterti a raccontare barzellette. Cerca di dosare il tuo umorismo.

Alterna momenti di divertimento ad altri più seri. Se una ragazza pensa che non prendi mai nulla sul serio, non avrai molte possibilità. I giullari non vengono mai considerati come persone affidabili.

Inoltre, fino a quando non sarai entrato in confidenza, evita di fare battutine spinte. Potresti offenderla se non conosci bene i suoi valori e i suoi tabù. Fino a quel momento, mantieni un profilo equilibrato.

  1. Non provarci

Spesso, se una ragazza pensa che ci stai provando da subito su WhatsApp, quasi sicuramente smetterà di risponderti, a meno che non abbia le idee chiare già al momento di darti il numero, ma questa è un’altra storia.

Sembra un controsenso, ma la cosa migliore è sempre parlare con una ragazza tenendo a bada il testosterone.

Lei si aspetta già di essere “corteggiata” da te: tu invece ribalta la situazione e cerca di farle venire il dubbio che tu davvero le abbia chiesto il numero perché “volevi gli appunti dell’ultima lezione” 😀

Falla ridere, parla con lei normalmente e falla incuriosire. In questo modo la situazione volgerà a tuo vantaggio.

  1. Non mostrarti mai “needy”

Non c’è niente di peggio per una donna che vedere un uomo debole ed insicuro, figuriamoci disperato! La cosa peggiore da fare è usare la parola “bisogno” all’interno di un messaggio.
Ad esempio “ho bisogno di sapere se verrai a questo evento” oppure “ho bisogno di sapere dove vivi” eccetera…

Anche se non lo sei, devi cercare di apparire impegnato, pieno di amici e con una vita intensa, e non attaccato al cellulare pronto a rispondere all’istante e quindi bisognoso di attenzione.

Aspetta un po’ di tempo e rispondi con calma. Un metodo è quello di leggere il messaggio WhatsApp in “modalità aereo” (senza apparire online). In questo modo lei penserà che non sei il tipo che sta col telefonino in mano pronto a rispondere e avrai il tempo di pensare bene ad una risposta efficace.

Non esagerare nemmeno con l’attesa: oggi tutti controlliamo costantemente WhatsApp, a volte persino per lavoro, e nessuna ragazza crederà che non hai controllato l’app per 3 giorni. Equilibrio e buon senso la fanno da padrone sempre, come puoi notare.

  1. Non essere troppo disponibile

Questo punto è strettamente collegato al precedente e segue una regola base del mercato: la scarsità di un bene ne aumenta il prezzo e la desiderabilità.

Per conquistare una ragazza su WhatsApp devi farti desiderare, e il desiderio si prova per qualcosa che non abbiamo.

L’idea è – almeno nel periodo di conoscenza iniziale – di mettere al primo posto te stesso e i tuoi impegni già pianificati: la palestra o le serate con gli amici. Anche lei deve fare la sua parte per conquistarsi il tuo tempo e la tua disponibilità: se ti svendi subito significa che non sei poi così interessante.

Quando stai chiacchierando su WhatsApp con una ragazza, cerca di chiudere la conversazione prima che sia lei a farlo, e fallo sempre educatamente ma quando l’energia è alta. Non appena senti che la conversazione sta perdendo di interesse, o gli argomenti si stanno esaurendo, quello è il momento dei saluti.

Questo atteggiamento comunicherà che hai anche altri impegni. Del resto, li ha pure lei.

  1. Apprezzala

I complimenti sono molto importanti e fanno sempre piacere.

Qualche esempio?

  • L’altra sera eri la più bella della festa
  • Questa canzone mi ha ricordato te
  • Sei molto ironica, dote non comune
  • Mi piace il fatto di essere entrati subito in sintonia
  • Ho visto poche persone fare questa cosa come fai tu
  • O qualunque altra frase che esalti le sue qualità

Come per tutti gli altri suggerimenti, non esagerare fin da subito e calibra i complimenti adattandoli al momento giusto. Ti ricordi l’equilibrio e il buon senso? Ecco, mai risultare stucchevole.

  1. Torniamo a “squola”

Un altro punto cui devi stare attento è l’ortografia. Lo so, questa frase ti ricorda la scuola ma per conquistare una ragazza su WhatsApp non puoi permetterti errori di grammatica.

Non parliamo di un congiuntivo che diventa condizionale; in questo caso, il problema è a monte e anche questi pochi consigli ti saranno totalmente inutili.

Parliamo del fatto che tutto è amplificato per messaggio. Anche se una ragazza apprezzerà di vedere che hai speso tempo e impegno nei messaggi che le mandi, tutto potrebbe essere rovinato da un banale errore grammaticale, magari scritto per distrazione.
A volte è proprio il cellulare a metterci lo zampino, per cui prenditi qualche secondo e rileggi i messaggi prima di inviarli.

Conclusioni

È stata lunga, ma siamo arrivati alla fine. Se sei arrivato a leggere fin qui, magari vuol dire che in passato non ti eri mai soffermato su alcuni particolari che possono fare la differenza. Sono solo 10 semplici consigli, ma possono aumentare le tue probabilità di fare colpo tramite WhatsApp.

Ultima considerazione: gli uomini e le donne sono uguali. Quindi questi consigli vanno bene anche a parti invertite! 😉