5 CONSIGLI PER AFFRONTARE AL MEGLIO IL CAMBIAMENTO

In Crescita Personale by Redazione

 

  1. Allenati al cambiamento
    L’essere umano è predisposto all’essere abitudinario. Tuttavia è possibile allenarsi al cambiamento: iniziando dalle piccole cose quotidiane: fai strade diverse per andare al lavoro, leggi libri e vedi film sempre diversi, prova cucine diverse al ristorante, prova diversi sport.
  2. Preparati
    Ci sono alcune strategie per prepararti alla nuova situazione, attraverso la conoscenza di ciò che ti aspetta. Per esempio se devi trasferirti in un’altra città raccogli tutte le informazioni possibili sui monumenti da visitare, sui mezzi di trasporto urbano, sui parchi, sui locali. Se stai per cominciare un nuovo lavoro, raccogli tutte le informazioni possibili sulla azienda, sulle mansioni che dovrai svolgere. Inoltre, quando è possibile creati un piano B, una via alternativa, qualora le cose non vadano come ti auguri.
  3. Accetta l’incertezza
    Il cambiamento è una delle poche certezze che abbiamo. Non preoccuparti di tutto quello che può accadere: pensarci continuamente non ti farà prevedere il futuro o evitare eventuali inconvenienti. Sii strategico, pianifica, ma senza essere ossessionato da pensieri sul futuro. Allo stesso modo non pensare continuamente al passato e a ciò che hai lasciato alle spalle: concentrarti sul passato non ti aiuta ad andare avanti. Goditi il momento.
  4. Ricorda che puoi essere tu l’attore del cambiamento
    Anche se il cambiamento è improvviso e non cercato, sei tu a decidere sui tuoi pensieri, stati d’animo e atteggiamenti. E questo influirà direttamente su quelli che sono i risultati delle tue azioni
  5. Cogli il cambiamento come una opportunità per raggiungere nuovi obiettivi.
    Ricorda che spesso i cambiamenti ti offrono l’opportunità di raggiungere obiettivi che altrimenti sarebbero irraggiungibili